La solitudine: amica e guida nei cammini di crescita interiore


La solitidine è un’ottima compagnia quando si è nella fiducia oltre la paura di soffrire. Questo tipo di solitudine fortifica ed è un passaggio obbligato per molti ricercatori del Vero. Quando si sta bene con se stessi la solitidine è un’ottima compagnia che ci fa apprezzare ancora di piu la compagnia di altri esseri umani con cui possiamo avere scambi di “energia creativa” e che ci fa allontanare da chi non è in sintonia con noi.
Se invece non sei nella fiducia e hai paura di soffrire, la solitudine non sarà sempre una buona compagnia ma può aiutare a alienare quella parte della mente reattiva che alimenta paure e angosce dovute alla solitudine stessa, indicando la strada Maestra: la meditazione. Una volta imboccata la strada giusta, ad un certo punto ci sarà la discesa e verso la luce.

Lascia un commento

Archiviato in HOME

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...