VEERESH CI HA LASCIATI… COSA CI HA LASCIATO ?


Veeresh banner x Oshoba
Veeresh, Fondatore dell’Osho Humaniversity sita in Olanda, ha lasciato il corpo lo scorso 27 gennaio.
Per me, che lo conoscevo personalmente e ho ricevuto i suoi insegnamenti per anni sia in Olanda che in Italia,  è stata la perdita di un insegnante di grande valore, ma anche di un uomo di grande valore, oltre che di un caro amico, che ha dedicato la sua vita a “lavorare con le persone per un mondo migliore”.
Veeresh veniva dalla droga, in gioventù era un eroinomane, con tutto ciò che ne consegue. Dopo il rischio di morire non ancora trentenne con sette overdoses alle spalle, decise grazie a Dio di cambiare strada ed entrò nella comuinità di Phoesix House in America per riabilitarsi. Si sottopose a un duro e lungo programma che fece con grande e totale impegno e che durò più di cinque anni. Questo programma lo portò a cambiare totalmente direzione,  a mettere tutta la sua energia e volontà, anzichè nella droga, nel lavoro con le persone per creare un mondo migliore. Il suo incontro con Osho fu determinante, e dedicò a lui la comune Humaniversity che fondò nel 1978, che è ispirata appunto agli insegnamenti di Osho.
Quando Osho lasciò il corpo, nel 1990, Veeresh creò l’Aum Meditation, un estratto del gruppo della Aum Marathon, un processo di 6 giorni che Osho gli aveva detto di condurre per aiutare le persone a crescere interiormente.  Nacque così l’Aum Meditation, un concentrato di due ore e mezza durante il quale c’è la possibilità di esprimere in modo totale tutte le emozioni trattenute e di riconnettersi con tutti i sentimenti positivi e l’amore per se stessi.
Veeresh ci ha fatto un grande regalo con l’Aum, che oggi viene proposta in tutto il mondo da un migliaio di conduttori che contribuiscono a portare amore e luce su questo pianeta. Veeresh ci ha lasciato anche altre meditazioni sociali, tutti regali meravigliosi per l’umanità e in particolare per tutti coloro che vogliono crescere interiormente utilizzando i suoi “strumenti di pace” .
Tra le meditazioni sociali di Veeresh:
Friendship Meditationsamasati meditation
Love Meditation
Samasati Meditation
Osho Dance Meditation
Our Sacred Earth Meditation
Peace Meditation
e naturalmente la più famosa e straordinaria
Aum Meditation.
Grazie Veeresh per tutti i regali che ci hai lasciato!
Leela
visita http://www.leela.it per maggiori informazioni sulle meditazioni sociali e per il celendario

 

4 commenti

Archiviato in AUM E MEDITAZIONI SOCIALI, HOME, OSHO, VEERESH E HUMANIVERISTY

4 risposte a “VEERESH CI HA LASCIATI… COSA CI HA LASCIATO ?

  1. Paolo

    Gentilissima Leela, mi chiamo Paolo sono di Milano e ho quasi 60 anni.
    Dopo una vita vissuta intensamente ma diciamo spiritualmente “sui generis” mi sono avvicinato al mondo della meditazione però mi duole dire che non riesco a vedere nulla che possa permettermi di scaricare, per così dire: di fare il vuoto per poi poter fare il pieno di cose pulite e conseguentemente rigenerarmi.
    Mi sono informato e sono arrivato a te tramite amici che mi hanno detto che tu sei a Milano e forse in Italia l’unica vera depositaria dei metodi meditativi più efficaci per lo scarico emozionale e per la rigenerazione dello spirito.
    Ho letto l’articolo intervista di Veeresh a Re Nudo che hai pubblicato sul tuo sito e l’ho trovato estremamente interessante. So anche però che egli da poco tempo a questa parte ha lasciato il corpo e non sarà più possibile partecipare ad eventi meditativi da lui condotti. Gli amici mi hanno anche detto che tu hai organizzato nel 2014 un grande evento milanese dedicato a Veeresh che ha avuto un grande successo e una notevole risonanza, peccato non averlo saputo…avrei partecipato con entusiasmo !!!!!
    Comunque sempre per quanto mi hanno detto gli amici so che tu, in pratica, sei, per quanto riguarda il suo messaggio di guarigione, l’erede naturale italiana perchè usi in maniera ufficiale, per cui certificata, gli stessi metodi, le stesse meditazioni e questo è stato il motivo che mi ha indotto a contattarti. Mi piacerebbe seguirti nei tuoi percorsi che sono convinto, così come mi hanno raccontato gli amici, potranno dare una rigenerazione al mio modo di pensare, di vivere la meditazione e conseguentemente alla mia vita. Sto leggendo dei libri di Osho che mi stanno avvicinando a questo mondo per me nuovo, le meditazioni che faccio e non mi appagano non sono le meditazioni di Osho e nemmeno di Veeresh, la filosofia di Osho mi sta piano piano sempre più interessando e prendendo, per il momento ho capito una cosa: “Muovi il corpo e libera la mente” penso che con le tue sessioni questo possa accadere e resto in attesa di conoscere le date dei tuoi eventi per potervi partecipare.
    Un caro saluto !!!!
    Paolo.

    Mi piace

  2. ciao Paolo, grazie della tua condivisione … certamente non sono l’unica vera depositaria di metodi meditativi più efficaci per la rigenerazione dello spirito, ma certamente i metodi che utilizzo sono utilissimi per la rigenerazione dello spirito, per riconnettersi con parti profonde di sè, per sentirsi “a casa” nel cuore e nel corpo. In particolare utilizzo molto le meditazioni sociali che ha creato Veeresh, di cui l’Aum Meditation è la più potente e intensa tecnica per questo scopo. Mi sono formata come Aum Meditation Leader nel ’96 in Olanda, quando vivevo nella comune Humaniversity, e dal 2000 a oggi ho offerto tantissime Aum in tutta Italia. Conosco ogni aspetto e risvolto dell’Aum Meditation… Offro anche altre meditazioni sociali, come la Meditazione dell’Amicizia, (Friendship Meditation), la Meditazione dell’Amore (Love Meditation), la Meditazione della Nostra Sacra Terra (Our Sacred Earth Meditation), la Meditazione della Pace (Peace Meditation) , la Meditazione Samasati (meditazione sulla morte, per imparare a celebrare la vita e a viverla con totalità e intensità, proprio come ha fatto Veeresh)… sono tutti gioielli che ci ha lasciato Veeresh, meditazioni che durano un’ora e portano dritto in contatto con il cuore, contengono messaggi di pace, di amore, di amicizia, di consapevolezza, è un piacere meditare nelle social meditaitons di Veeresh perchè la musica è bellissima, rilassante e molto godibile, e le meditazioni per loro natura facilitano non solo la connessione con se stessi, ma anche con gli altri. Se vuoi partecipare in una di queste meditazioni guarda il mio calendario sul sito http://www.leela.it . Ci sono delle meditazioni sociali in programma nel mese di marzo a Milano, e c’è un’esperienza bellissima di 3 giorni interi a Pasqua in Liguria, dove utilizzeremo le meditazioni sociali di Veeresh, inclusa la potentissima Aum Meditation .
    Io non so se sono l’erede naturale italiana del messaggio di guarigione di Veeresh, posso dirti che ho vissuto anni alla Humaniversity e ho fatto tanto training con Veeresh e i suoi terapisti, sia in Olanda che in Italia, per questo motivo porto avanti il lavoro di Veeresh in modo fedele così come lui me lo ha insegnato, con onestà, totalità ed etica. A me piace portare avanti il messaggio di Veeresh così come lui lo ha passato, avendolo conosciuto da vicino posso dire che era un uomo veramente di eccezione, e sono certa che alla Humaniversity continuano a diffondere il suo messaggio così come lui lo ha creato, e dato che anche io sono parte della famiglia Humaniversity, lo porto avanti anche io in questo modo. Penso che che persone che hanno fatto tanta formazione con Veeresh fanno questo in tutto il mondo, perchè hanno fatto un’esperienza particolare che altri non hanno fatto. Personalmente ho vissuto 5 anni in Olanda e sono andata avanti e indietro per l’Olanda per altri dieci anni dopo che sono tornata in Italia, dunque ho una forte connessione con la Humaniversity, è come se un pezzo della mia anima è là, anche se ora ci vado molto meno, e sono fiera di questo.
    Sono anche felice di aver organizzato l’evento di ottobre con Veeresh a Milano, so che dovevo farlo, e ora so anche perchè. E’ stata una grande opportunità per tantissime persone , di conoscere Veeresh prima che ci lasciasse. E’ stato naturale per me, ho organizzato tanti eventi per lui a Milano dal 2002 all’ultimo di ottobre del 2014.
    Dunque se vuoi partecipare in una Aum o in un’altra meditazione sociale sei certamente benvenuto, guarda il mio sito e scrivimi eventualmente una email a info@leela.it . Se invece vuoi sperimentare le meditazioni di Osho puoi contattare il centro Osho Shantisaburi di Milano, offrono meditazioni di Osho quasi tutti i giorni.
    Buona giornata e un abbraccio!

    Mi piace

  3. Deva Jayeh

    Quando una persona ci lascia per non essere più qui fra noi di solito lascia un’eredità, per i più questa cosa chiamata eredità si configura con del denaro o con degli oggetti quello che ci ha lasciato Veeresh è un patrimonio molto più grande e spendibile, egli ci ha lasciato l’amore.
    Quando ebbi la fortuna di conoscerlo in forma privata mi resi immediatamente conto di essere di fronte ad un essere superiore, ad una persona di grande magnetismo e di immensa amorevolezza per tutto quanto lo circondava. Egli ci ha lasciato un patrimonio di grandi meditazioni che contengono tutto il suo grande bagaglio di amorevolezza, attraverso le sue meditazioni ci si inoltra nel grande sentiero della vita e si attraversano tutti i sentimenti e le emozioni che la compongono.
    La cosa che apprezzo maggiormente di queste sue creazioni è che sono realizzate per soddisfare l’intimo sentimento dell’uomo moderno ed occidentale. Io vivo qui, nel mondo occidentale con i suoi ritmi ed i suoi stili e non posso certo utilizzare strumenti che mi fanno trascendere dalla realtà e dal contesto, ebbene, Veeresh è riuscito in questa grande magia quella di dare agli uomini e alle donne occidentali gli strumenti per poter ritrovarsi nonostante le frenesie che infarciscono la loro quotidianità; parlo in particolar modo dell’AUM Meditation.
    L’AUM Meditation ci da la possibilità in un’unità di tempo breve di affrontare, sviscerare e abbattere i baluardi del nostro dolore, della nostra rabbia, del nostro cattivo orgoglio e di trasformarli in messaggi d’amore utili alla nostra anima e alla sanatoria dei nostri rapporti interpersonali, bene solo un grande genio poteva pensare di creare uno strumento di tale potenza con una struttura così ben articolata da intervenire in modo graduale e deciso al tempo stesso sull’animo conscio delle persone egli è stato Veeresh.
    Osho ha visto giusto quando gli ha dato l’incarico di creare qualche cosa che potesse aiutare l’essere umano occidentale, ha individuato la persona giusta ed egli ha lavorato in tal senso, ha lavorato per tutti noi, o per tutti quanti vogliono vedere. Mi limito a parlare dell’AUM ma si potrebbe parlare di tante altre meditazioni che Veeresh ci ha lasciate in eredità,
    Vengo adesso agli interpreti…chiaramente le meditazioni necessitano di un conduttore e cioè l’interprete, come ogni grande compositore anche Veeresh ha scritto i suoi spartiti e questi circolano sui podi di tanti direttori d’orchestra, ma non tutti sanno dare lo stesso imprinting, non sanno trasmettere lo stesso messaggio che chi ha scritto lo spartito voleva veicolare. Bene qui sto scrivendo sul blog di Leela Letizia che per me è la massima interprete del messaggio di Veeresh, quando partecipi ad un AUM o ad una qualsiasi altra meditazione condotta da Leela Letizia ti rendi immediatamente conto del filo diretto che esiste fra l’intento di Veeresh e quello di Leela : creare un mondo di amore prendendosi buona cura di ogni partecipante alle meditazioni.
    Quanto ho scritto è frutto di mie esperienze personali in qualità di fruitore nell’ambito della meditazione, ho ormai perso il conto di quante AUM Meditation ho fatto sia condotte da Leela che da altri, e durante la condivisione non dimentico mai di ringraziare Veeresh .
    Grazie Veeresh !!!!!!

    Mi piace

  4. Ciao Jayesh grazie della tua condivisione su Veeresh hai colto il messaggio e lo scopo dell’Aum Meditation, ovvero quello di tasformare tutta la negatività in positività, il veleno in miele .. e non è tutto, perchè oltre a poter trasformare il negativo in positivo l’Aum ci porta anche in contatto con parti profonde di noi, possono affiorare vecchie emozioni non ancora elaborate, vecchi sogni riemergono quando l’energia si ripulisce, arrivano nuove intuizioni, e grandi comprensioni di se stessi, dunque l’Aum oltre a essere una tecnica per creare pace è anche uno strumento per la crescita interiore perchè dà la possibilità di scoprire aspetti di se stessi e avere nuove auto-comprensioni.. dunque ancora una volta tanta gratitudine a Veeresh per la preziosa eredità che ci ha lasciato!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...